IL CASO

Scicli, il litorale di nuovo invaso dalle canne

di

SCICLI. Una lettera al responsabile del Dipartimento regionale di Protezione civile, Calogero Foti, per chiedere un'accelerazione sui tempi di rimozione delle tonnellate di canne spiaggiate che invadono a tonnellate il litorale sciclitano da Donnalucata a Cava D’Aliga. A firmarla il deputato regionale Orazio Ragusa ed il sindaco di Scicli Enzo Giannone.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X