POLIZIA

Violenta rissa in piazza a Comiso, arrestati cinque extracomunitari

di

COMISO. Rissa tra immigrati a Comiso. È accaduto domenica sera, in piazza Maiorana. Un gruppo di extracomunitari, tutti di nazionalità tunisina, si è reso protagonista di una violenta lite. La segnalazione di alcuni cittadini ha fatto scattare l’allarme: quando le due Volanti della polizia sono arrivate, hanno trovato una decina di uomini che stavano cercando di dileguarsi.

Cinque di loro sono saliti su una vettura, che gli agenti sono riusciti a bloccare. Gli altri sono fuggiti a piedi e sono riusciti a dileguarsi ed a far perdere le loro tracce.

I cinque tunisini sono stati portati in commissariato e poi trasferiti nel carcere di Ragusa. Uno di loro era ferito ed è stato medicato in ospedale. Due degli arrestati risultano residenti a Santa Croce Camerina, gli altri sono senza fissa dimora.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X