SANGUE SULLE STRADE

Tragico incidente a Vittoria, muore un parrucchiere di 31 anni

VITTORIA. Simone Arancio Febo non ce l'ha fatta: il suo cuore ha cessato di battere all’alba di ieri in ospedale. Il trentunenne di Vittoria, molto conosciuto in città perchè gestiva una sala da barba, venerdì pomeriggio, in sella ad una moto, era rimasto gravemente ferito in un incidente stradale in via Virgilio Lavore.

Il giovane, che nell’incidente aveva riportato diverse fratture, era stato ricoverato nel reparto di Rianimazione dell’ospedale «Guzzardi» ed era stato sottoposto a diversi esami diagnostici.

Per lui i medici avevano già prospettato l'ipotesi di un trasferimento in elisoccorso in una struttura sanitaria di Catania attrezzata per curare i politraumi. Ma il velivolo che avrebbe dovuto portarlo nel capoluogo etneo non è mai atterrato sulla pista della zona industriale di Vittoria: il trentunenne è spirato nella nottata.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X