PROCURA

Capitali illeciti in provincia di Ragusa, accertamenti più rapidi

di

RAGUSA. “Questo accordo consente una migliore comunicazione tra gli uffici, nuove prassi e regole per velocizzare le comunicazioni tra gli enti per combattere con efficacia l'evasione e la costituzione illecita di capitali”, lo ha detto il procuratore capo, Carmelo Petralia, nel corso della firma dell’accordo con l'Agenzia delle Entrate, rappresentata dal direttore siciliano, Pasquale Stellacci e la Guardia di finanza rappresentata dal comandante provinciale, colonnello Claudio Solombrino.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook