TURISMO

Montalbano mette le ali alla Sicilia, Ragusa punta sulla fiction per conquistare Berlino

berlino, commissario montalbano, ragusa ibla, Ragusa, Cultura
Il commissario Montalbano

RAGUSA. La potenza televisiva della serie tv del commissario Montalbano è la scommessa turistica su cui punta la Sicilia e in particolare l’area iblea che comprende Ragusa, Scicli e Modica, presente anche quest’anno alla Fiera internazionale di Berlino.

Tanto più che quella casa del commissario, con il balcone affacciato sull'azzurro infinito del Mediterraneo, è nota anche ai tedeschi, dal momento che la serie viene trasmessa anche in Germania. E che i gialli di Andrea Camilleri sono stati a lungo in cima alle classifiche di vendita. La bellezza dei paesaggi costieri e dei capolavori del barocco siciliano sono entrati dunque anche nelle case dei telespettatori tedeschi e, ora che la nuova serie sta mietendo in Italia nuovi successi record, si spera possano alimentare nuovi flussi turistici da un Paese da sempre legato alla Sicilia.

Oggi ne parleranno in una conferenza stampa l’assessore regionale Anthony Barbagallo e Giovanni Occhipinti, presidente del distretto turistico degli iblei. Si punta su azioni sinergiche con le istituzioni comunali e regionali e con soggetti privati, per superare la frammentazione e fare sistema. Solo così è possibile affrontare la sfida di una competizione sempre più agguerrita.

Montalbano da record: oltre 11 milioni di spettatori, l'episodio più seguito di sempre

Secondo gli operatori locali, si tratta di un percorso che sta raccogliendo già importanti risultati, come dimostra la presenza del tour operator internazionale Thomas Cook, e che mira a conseguire non solo un ulteriore aumento delle presenze, ma anche un costante miglioramento dell’organizzazione territoriale.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X