CANTIERE

Lavori sulla Siracusa-Gela, sbloccati i pagamenti

di

MODICA. Venerdì della scorsa settimana il pagamento dei primi sette milioni e mezzo di euro, entro il mese di marzo si passerà al prossimo della stessa cifra per raggiungere quota 15 milioni di euro.

È la notizia data ieri, nel corso della riunione in Prefettura a Ragusa, dal direttore del Cas, il Consorzio autostrade siciliane, Salvatore Pirrone davanti ad una platea composta da sindacalisti e da soggetti legati, ognuno per ruoli diversi, alla realizzazione del tratto autostradale Rosolini-Modica.

A presiedere l'incontro il prefetto Maria Carmela Librizzi. Assenti l'assessore regionale alle infrastrutture Giovanni Pistorio ed il presidente del Cas, Rosario Faraci. Esaminata la problematica che ha rischiato di far fermare i lavori della costruzione del tratto autostradale; quella cioè del mancato pagamento da parte del Cas della somma di 15 milioni di euro all'impresa aggiudicataria dell'appalto, il Cosige.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE CARTACEA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X