BASKET FEMMINILE

Passalacqua Ragusa senza grinta, Lucca vede il titolo

RAGUSA. La fame di rivincita non c’è. Ragusa rimedia una figuraccia contro Lucca e perde l’occasione di difendere la Coppa Italia vinta lo scorso anno. Coach Lambruschi aveva chiesto un pronto riscatto dopo la bruciante rimonta subita qualche settimana fa proprio sul campo della Gesam (dal +18 al -2 finale). Ma le sue ragazze restano negli spogliatoi.

A contendersi il titolo (oggi alle 18) saranno la formazione di Diamanti e il Famila Schio, che nel derby si è sbarazzata di Venezia. Ragusa parte male e va in ambasce contro la difesa aggressiva delle toscane. Harmon è un rebus irrisolvibile e dopo 3’ l’andazzo è chiaro: 11-4 Lucca. La Passalacqua – senza Nicholls, finita in tribuna per turnover – si aggrappa a Ndour per rimanere a contatto (13-11 al 5’), ma le cose in attacco non funzionano. Vanloo è il fantasma di sé stesso e la Gesam chiude sul +8 al primo mini intervallo.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE CARTACEA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X