CARABINIERI

Sfondano la vetrina usando un’auto: fallisce il «colpo» in un negozio a Modica

di

MODICA. Un rumore quasi simile ad un boato accompagnato dalla caduta di vetri a terra. Una signora si sveglia nel cuore della notte e lancia l'allarme. Provvidenziale, questo particolare, perchè i carabinieri del Nucleo radiomobile del Comando provinciale di Ragusa sono riusciti ad intercettare i due mezzi usati per il furto ed a recuperare la merce per un valore di 60.000 euro.

Furto che, la scorsa notte, è stato portato a termine nel negozio «Europrofumi», nella centralissima via Sacro Cuore a Modica. Tempestiva la macchina operativa dei militari dell'Arma. I malviventi dapprima hanno rubato, sempre a Modica, due autovetture.

I mezzi, una Fiat Multipla ed una Fiat Panda, gli sono serviti per mettere a segno il colpo. Tre i ladri che hanno agito ai danni della profumeria. Per entrare all'interno del locale commerciale hanno usato come ariete la Fiat Multipla; con essa, infatti, hanno sfondato la vetrina del negozio, interamente a vetri sia nella parte dell'ingresso che nella parte espositiva.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X