IL CASO

Disoccupato aggredisce gli impiegati al Municipio di Vittoria

VITTORIA. Chiede di essere ricevuto di forza dal sindaco di Vittoria Giovanni Moscato per un posto di lavoro, non riuscendoci dà in escandescenza e si scaglia contro un usciere e un agente di polizia municipale.

Nonostante i tentativi coi quali gli agenti e gli impiegati comunali hanno cercato di riportarlo alla calma, il disoccupato ha scagliato una sedia contro una porta e scardinato un'anta.

Solo gli agenti del commissariato di polizia sono riuscito a bloccarlo. L'uomo con precedenti penali è stato posto ai domiciliari su disposizione del pm Francesco Riccio.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X