IL GIALLO

Cadavere in un pozzo a Vittoria, sabato l'autopsia

VITTORIA. Sarà eseguita sabato mattina l'autopsia sul corpo di Giovanni Giannì, l'uomo di 43 anni il cui cadavere è stato trovato ieri a Vittoria, in contrada Mazzara, in fondo a un pozzo. Il corpo dell'uomo, che mancava da casa da domenica pomeriggio, è stato recuperato in serata dai sommozzatori dei vigili del fuoco di Catania.

Ieri sera è stata eseguita l'ispezione cadaverica da parte del medico legale Giuseppe Iuvara. Non è emersa nessuna traccia evidente di violenza. Ma il corpo era ricoperto di fango e solo l'autopsia potrà dare risultati certi sulle cause della morte.

Gli investigatori non escludono che possa trattarsi di un incidente o di un suicidio. Le indagini sono condotte dal commissariato di Vittoria e dalla Squadra Mobile di Ragusa e coordinate dal sostituto procuratore Francesco Riccio.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X