POLIZIA

Rissa per la tv troppo chiassosa, arrestato immigrato a Ragusa

RAGUSA. È stato arrestato dalla polizia di Ragusa con l'accusa di tentativo di omicidio un richiedente asilo politico, originario del Ghana, che ha cercato di accoltellare un altro ospite di un centro di accoglienza. L'uomo aveva nella sua stanza una serie di coltelli e oggetti a punta e taglio che sono stati sequestrati.

L'aggressione risale a domenica scorsa. L'aggressore stava parlando al telefono ed era stato infastidito dalle urla proveniente dalla stanza dove un gruppo di migranti stava guardando una partita di calcio in tv tra squadre africane; l'uomo ha cercato di spegnere il televisore, poi si è allontanato tornando indietro armato di coltello con l'obiettivo di scagliarsi contro un migrante ma è stato bloccato da un dipendente del centro, rimasto ferito.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X