POLIZIA

Comiso, furto di rame lungo la ferrovia: due arresti

di

COMISO. Furti di rame nelle campagne. La polizia di Comiso ha arrestato due pregiudicati, sorpresi mentre rubavano del rame lungo la linea ferroviaraia Vittoria – Ragusa. I due ladri sono stati sorpresi in contrada Targena, in quel tratto, tra Comiso e Ragusa, in cui la ferrovia si incunea tra le abitazioni, in una zona profondamente abitata, soprattutto nel periodo estivo.

L’allarme è scattato quando, lungo la linea ferrata, si è verificata un’interruzione di energia elettrica. Gli addetti delle Ferrovie si sono insospettiti ed hanno avverito la Polfer di Palermo. La comunicazione della Polfer è arrivata al commissariato di Comiso.

Gli agenti si sono recati sul posto e, in breve tempo, hanno individuato il cavalcavia dove i due uomini stavano armeggiando per potar via il prezioso metallo. I due uomini, nascosti in parte proprio dala presenza del cavalcavia, erano inginocchiati e stavano scavando per cercare di estrarre i cavi elettrici da cui estrarre il rame.

 

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X