BASKET

Passalacqua Ragusa alle Final Four di Coppa Italia

di

RAGUSA. Ci sarà anche la Passalacqua Ragusa – assieme a Lucca, Venezia e Schio – a contendersi il primo trofeo della stagione.

Le campionesse uscenti hanno violato il parquet di San Martino di Lupari, strappando il pass per le Final Four di Coppa Italia in programma il 25 e 26 febbraio. Merito di Erlana Larkins, che ha segnato il suo debutto con 7 punti e 20 clamorosi rimbalzi.

Ma anche di «vecchie» conoscenze un po’ bistrattate in questa prima parte di campionato sottotono: su tutte Astou Ndour, determinante nell’ultimo quarto dopo un avvio condizionato dai falli, e Gaia Gorini, che permette per lunghi tratti a Ragusa di rimanere agganciata a una partita in salita.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X