SERIE A-1

Basket femminile, alla Passalacqua Ragusa arriva Larkins

di

RAGUSA. Dopo il timore, più che fondato, di una precoce separazione, Erlana Larkins si è finalmente presentata a Ragusa. La giocatrice americana, che lunedì aveva dato buca al primo appuntamento, è arrivata in città ieri pomeriggio e ha svolto le visite mediche.

L’ex Indiana Fever, di prima mattina, aveva rassicurato il popolo biancoverde della Passalacqua tramite un video caricato su Facebook: «Non preoccupatevi, sto per arrivare». Larkins, alla fine di un tira e molla durato un paio di giorni, ha deciso di onorare il contratto con la società ragusana.

Tra la firma, ufficializzata il 26 dicembre scorso, e l’approdo in Sicilia era sorto un ostacolo: l’offerta allettante di un club straniero. Una proposta che ha rimesso tutto in discussione e di fronte alla quale Larkins ha tentennato. Dopo aver saltato il primo imbarco per l’Italia e aver irrigidito la Passalacqua – che aveva già comunicato la data del suo arrivo e convocato i giornalisti per il “benvenuto” – la giocatrice ha scelto però la soluzione più ragionevole.

Larkins da questo pomeriggio si metterà a disposizione di coach Lambruschi per il primo allenamento, in programma alle 16. Il presidente Gianstefano Passalacqua, che sin dall’inizio ha deciso di mantenere i toni bassi per scongiurare il clamoroso divorzio, sarà al suo fianco nella conferenza stampa di presentazione alle 18.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X