SANITA'

Modica, ospedale declassato. Lorenzin: pronta a bocciare il piano

ospedale modica, ospedale scicli, piano riordino sanità, Ragusa, Politica
Ospedale Maggiore di Modica

MODICA. Il presidio ospedaliero riunito Modica-Scicli passa nelle mani del Ministero della Salute.

Dopo l'annuncio del declassamento previsto dal nuovo piano sanitario regionale, il ministro Lorenzin si è fatta carico della vicenda, preannunciando la bocciatura della bozza del provvedimento qualora venisse formalizzata.

Ad annunciare la decisione del ministro è stato il deputato nazionale Nino Minardo dopo l'incontro che si è tenuto ieri con il ministro Beatrice Lorenzin, a cui hanno partecipato i sindaci ragusani, Ignazio Abbate e Corrado Salvo.

"Usciamo rafforzati e fiduciosi dall’incontro - spiega Minarco - E visto che la Regione, ha mostrato solo disinteresse per i nostri ospedali ed ha assunto un atteggiamento ostativo e vessatorio nei confronti dei nosocomi di Modica e Scicli e della gente del nostro comprensorio, sarà il ministro Lorenzin a difendere i nostri territori, la nostra gente e le nostre strutture ospedaliere da un Piano di riordino ospedaliero varato dal governo della Regione e dal suo assessore alla Salute, Baldo Gucciardi, arrogante nei confronti del Maggiore e del Busacca".

Nel nuovo piano sanitario l'ospedale di Modica è declassato come presidio di base. Una scelta non condivisa da amministratori locali e politici che già nei giorni scorsi avevano alzato il tono della protesta.

Anche il deputato regionale Orazio Ragusa è critico sul declassamento dell'ospedale di Modica.

«È inaccettabile una simile programmazione da parte di chi dimostra di non conoscere le peculiarità del nostro territorio. Da questo momento prenderà il via una mobilitazione del territorio, che mi intesterò personalmente, per fare in modo che possa modificarsi questo indirizzo assolutamente deprecabile».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook