COMUNE

Ragusa, progetto per un impianto di fitodepurazione nel parco urbano

RAGUSA. Approvato a Ragusa il progetto esecutivo per la realizzazione dell’impianto di fitodepurazione nel parco urbano delle vallate Santa Domenica e Cava Gonfalone, per un importo complessivo di 195.500 euro. L’intervento è tra quelli previsti nel progetto generale di valorizzazione e fruizione del parco urbano. L’impianto che sarà realizzato servirà a trattare le acque convogliate dal torrente Cava Santa Domenica che sfocia su una struttura quasi interamente canalizzata in prossimità di via Natalelli.

La tipologia scelta è quella fuori linea a flusso sommerso orizzontale da allocare in corrispondenza dell’ingresso di via Natalelli ed in adiacenza al canale stesso.
La finalità è quella di captare e trattare le acque a monte per attuare una depurazione maggiormente efficace prima del recapito al corso d’acqua ricettore. L’impianto comporta diversi vantaggi, tra cui ridotti consumi energetici, manutenzione e impatto ambientale molto ridotti, esigui costi di ammortamento, assenza di produzione di fango. “La realizzazione dell’impianto di fitodepurazione – spiega l’assessore ai centri storici Massimo Iannucci - ci consentirà di mettere in atto le altre opere di valorizzazione delle vallate Santa Domenica e Cava Gonfalone previste in progetto”.

Con lo stesso atto deliberativo si da mandato al dirigente del Settore XII (Gare, Appalti, Contratti) di predisporre l’affidamento dell’appalto con procedura negoziata.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X