ARS

Ragusa, sbloccati» i fondi dalla Regione per il Corfilac

di

RAGUSA. Tirano un respiro di sollievo i dipendenti del Corfilac, il Consorzio di ricerca per la filiera lattiero casearia, e quelli dell' Aras, l' associazione regionale allevatori siciliani. L' Assemblea regionale siciliana nella seduta di ieri ha approvato, infatti, il rifinanziamento della legge di spesa per i capitoli 147314 e 147315 contenenti rispettivamente i fondi per il Consorzio di Ricerca Filiera Lattiero Casearia di Ragusa per un milione e 370 mila euro e i fondi per l' Associazione Regionale degli Allevatori Siciliani per due milioni e 526 mila euro.

In aula a sostenere i provvedimenti per la provincia di Ragusa i deputati Vanessa Ferreri, e Nello Dipasquale. Ed è proprio il deputato del Partito democratico Dipasquale a darne notizia subito dopo l' approvazione. I soldi per Corfilac e Aras erano stati inseriti nella legge Finanziaria approvata nei primi giorni del mese di marzo, ma per i due enti era stata prevista la strada dei bandi.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI RAGUSA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X