INCIDENTE A CALTANISSETTA

Il tir vola giù dal viadotto: muore un vittoriese

di

VITTORIA.La «strada assassina» colpisce ancora. Lungo il raccordo autostradale della A19, la Palermo -Catania, è finito giù da un viadotto con il Tir. Non ha avuto scampo. Così, alle porte di Caltanissetta, ha trovato la morte a tardissima sera un autotrasportatore di Vittoria. È il quarantasettenne Francesco Di Falco, l' ennesima vittima dell' asfalto.

Mentre percorreva la statale 640 alla guida del suo Fiat «Iveco» carico di frutta e ortaggi, a poca distanza dallo svincolo per Santa Caterina Villarmosa ha perso il controllo finendo giù da un viadotto.

Nel buio pesto, prima il fragore dell' urto contro le barriere, il silenzio di qualche istante e poi un boato sordo: quello dell' autoarticolato piovuto giù e che s' è schiantato al suolo. È in un tratto di piena curva che il camion ha divelto parecchi metri di guard-rail per poi finire giù. Un volo nel vuoto di una quindicina di metri e anche più. Che non gli ha lasciato scampo.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI RAGUSA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X