L'ALLARME

Nuovi sbarchi in Sicilia, altri 1300 migranti tra Catania e Pozzallo

POZZALLO. Iniziate le operazioni di sbarco dal pattugliatore Asso 29 di 657 migranti nel porto di Pozzallo che si protrarranno sino a dopo mezzogiorno. Intanto ieri sera poco prima della mezzanotte la motovedetta della Guardia Costiera aveva trasportato a terra sei donne in gravidanza, 13 minori piccoli, una donna scompensata con diabete, una donna ferita alla testa e un'altra ferita alla schiena da arma di fuoco, nonchè un uomo con un taglio al piede e diversi disidratati per un totale di 47 persone ricoverati  negli ospedali di Ragusa, Modica e Vittoria.

Il medico marittimo Vincenzo Morello salito a bordo del pattugliatore ieri sera aveva riscontrato centinaia di casi di scabbia. È giunto stamani nel porto di Catania il rimorchiatore italiano 'Vos Thalassà con a bordo 890 migranti salvati in otto operazioni di soccorso. A bordo vi sono un centinaio tra donne e minori. Sono in corso le operazioni di sbarco.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X