DIGA SANTA ROSALIA

Disabile si perde in gita nel Ragusano, ritrovato dopo 9 ore

di

RAGUSA. È stato ritrovato ieri sera un trentenne disabile, in gita insieme a un gruppo di portatori di handicap, che si era smarrito alle 14,30 nei pressi della diga di Santa Rosalia, sulla strada che collega Ragusa a Giarratana.

Probabilmente si era allontanato dal gruppo e non è più riuscito a trovare la strada tra la fitta vegetazione del bosco. L' allarme è rientrato poco prima delle 21 quando il trentenne si è presentato in un' azienda agricola del posto. I titolari hanno subito allertato i carabinieri che nel tardo pomeriggio erano andati a chiedere notizie del trentenne nel corso del giro di ricognizione fatto a 360 gradi. I militari, quindi, sono andati a prelevarlo e lo hanno condotto in caserma. Le sue condizioni di salute sono buone.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI RAGUSA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X