GIORNATA DEL RICORDO

Falcone e Borsellino, M5S sceglie la campagna della legalità a Vittoria

di

RAGUSA. "Ventiquattro anni dopo - La strage di Capaci e la lotta alle mafie oggi". I 5stelle scelgono il tema della legalità come uno dei momenti salienti della campagna elettorale. Ieri, nella sede di via Ruggero Settimo, si e svolto un incontro dedicato al ricordo del sacrificio di Giovanni Falcone e Paolo Borsellino.

Ospiti del candidato sindaco carmelo Giurdanella, c' erano Edoardo Barbarossa, già dirigente nazionale della Federsolidarietà- Confcooperative, presidente dal 2000 al 2012 del Consorzio Sol.Co. - Rete di imprese sociali siciliane. Barbarossa ha parlato de "L' importanza dell' inclusione e dell' integrazione delle periferie nel contrasto alla mafia: il ruolo delle agenzie educative".

Subito dopo, Paolina Mule, docente ordinario di Pedagogia Generale e Sociale presso l' Università degli Studi di Catania, ha spiegato come "Formare una coscienza antimafia: l' importanza delle nuove generazioni"; Biagio Campanella, magistrato, già presidente del TAR Sicilia, ha illustrato le leggi esistenti oggi in Italia per il contra sto alla criminalità e la "Normativa antimafia e anticorruzione, il contrasto alle infiltrazioni mafiose negli appalti pubblici".

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI RAGUSA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X