COMUNE

Vittoria, a confronto i nove candidati sindaco

di

VITTORIA. I movimenti e le associazioni cattoliche di Vittoria incontrano i candidati sindaco. Nella sala «Golden Hall» più di 600 persone hanno partecipato al dibattito pubblico organizzato in collaborazione con il vicariato foraneo. Ad introdurre l'incontro è stato il presidente della Consulta diocesana delle aggregazioni laicali, Sebastiano Distefano, insieme al vicario foraneo, don Mario Cascone. «Vogliamo ascoltare le vostre idee - ha detto Distefano - i vostri sogni per questa comunità cittadina, un ascolto all'insegna dell'amicizia, se non della fraternità».

A condurre l'incontro è stato Francesco Arangio, presidente diocesano di Azione cattolica. È stato lui a sintetizzare le istanze e le domande provenienti dal mondo cattolico, dalle parrocchie e dai movimenti: circa 300 domande, segno di una vitalità e di un'interesse forte per la vita sociale. I candidati sindaco sono Irene Nicosia, Giovanni Moscato, Lisa Pisani, Riccardo Terranova, Vincenzo Stalelli, Arcangelo Mazza, Carmelo Giurdanella, Francesco Aiello e Rosario Ribaudo. Tre le domande poste ai candidati: la prima riguarda la situzione del comparto agricolo, centrale per l'economia vittoriese, ma in piena crisi, la seconda la pianficazione urbanistica e sociale della vita cittadina, la terza la situazione del bilancio comunale.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI RAGUSA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X