COMUNE

Bollette d'acqua, sconto per le famiglie povere a Ragusa

di

RAGUSA. Il «bonus idrico» servirà ad abbattere il costo della bolletta dell’acqua. Con una soglia Isee inferiore ai 4.898 euro. Il nuovo regolamento sul servizio idrico integrato prevede che il costo sia totalmente a carico dell’utente. L’amministrazione comunale ha previsto una serie di parametri per aiutare le famiglie ragusane che vivono in condizioni di particolare disagio.

Con il bonus si avrà l’abbattimento della quota fissa pari a 48 euro e 97 centesimi e per la parte variabile pari a 64 euro e 78 per ogni componente del nucleo familiare per un consumo annuo di 55 metri cubi d’acqua. Una famiglia di quattro persone, in media, potrà risparmiare ben 338 euro. L’acqua consumata in eccesso, superiore ai 55 metri cubi all’anno, sarà pagata per intero dall’utente.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI RAGUSA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X