NEL RAGUSANO

Cani antidroga in azione a Comiso, arrestato un ventenne

COMISO. Gianluca Zago, 20 anni, è stato arrestato dalla polizia di Stato a Comiso per spaccio di sostanze stupefacenti. Durante un controllo nella sua abitazione i cani antidroga App e Vite hanno fiutato subito la presenza di 100 grammi di marijuana che è stata sequestrata, assieme ad altre dosi già pronte e a un bilancino di precisione.

Il ventenne era stato arrestato per lo stesso reato nello scorso gennaio.  Il controllo è stato eseguito da squadra mobile e dai Commissariati di Vittoria e Comiso nell'ambito di un'operazione disposta dal Questore Giuseppe Gammino che ha previsto perquisizioni ed ispezioni di luoghi, abitazioni ed attività commerciali, dove con molta probabilità potevano essere consumati reati o vi erano pregiudicati e soggetti sottoposti a misure di sorveglianza. Le altre perquisizioni effettuate a Vittoria e Comiso hanno dato esito negativo, anche se i cani in più occasioni hanno fiutato residui di stupefacenti e polvere da sparo, segno che con molta probabilità in passato vi erano stati occultate.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X