CONSORZIO DEL LATTE

Corfilac, 45 dipendenti senza stipendio da 7 mesi a Ragusa

di

RAGUSA. Sette mesi senza stipendio. E chissà ancora quanto dovranno attendere. Sono i 45 dipendenti del Corfilac, il consorzio per la ricerca filiera lattiero casearia. Appesi alle lentezze della Regione che in questo anno non ha deliberato un euro e che dallo scorso anno non ha inviato gli 800 mila euro residui.

Sempre che oggi o domani all’Ars i deputati licenzino la legge Cracolici fatta di due articoli che assegna per il funzionamento del consorzio per il 2016 un milione e 380 mila euro. Sono pochi per tutto l’anno ma potrebbero comunque sbloccare una situazione esasperante per i dipendenti.

Altrimenti la situazione nel consorzio di ricerca si farà sempre più dura con la possibilità che il presidente Salvatore Barbagallo perda la pazienza e vada a lasciare le «chiavi» del Corfilac a Palermo.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X