IL CASO

M5s, consigliera di Ragusa espulsa, lei: "Siete falsi e ipocriti"

RAGUSA. Nel suo profilo Facebook ha inneggiato al fascismo e a Mussolini e in occasione del 25 aprile ha scritto che non si trattava di una giornata di Liberazione ma di occupazione, per questo ieri con un laconico comunicato Gianna Sigona, consigliere comunale del Movimento 5 Stelle di Ragusa, è stata espulsa dal movimento. Ma lei non demorde e rilancia: «Siete falsi e ipocriti».

Un comunicato stampa del Movimento inviato ieri pomeriggio alle 19,44 affermava in maniera molto sintetica:"La consigliera del Comune di Ragusa Gianna Sigona non fa più parte del M5S."

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X