RAGUSA

Vallata Santa Domenica, "disco verde" all'avvio dei lavori

di

RAGUSA. I lavori per la riqualificazione della Vallata Santa Domenica e di Cava Gonfalone saranno consegnati la prossima settimana. È stato il sindaco, Federico Piccitto, a dirlo in diretta, ieri mattina, alla trasmissione 'Ditelo a Rgs'. Un recupero che si attende da anni e che finalmente verrà avviato con i lavori a partire dai primi giorni del mese di maggio.

Il primo cittadino ha spiegato che, con apposito atto del dirigente, è stato aggiudicato il cottimo all' impresa Savasta Vito di Ragusa. L' azienda ha presentato un ribasso del 25 per cento su un importo a base d' asta di poco più di 145mila euro. «È davvero un momento im portante per la città - ha spiegato il primo cittadino -,perché possiamo finalmente dare seguito a un progetto, a una bella idea, che non si era ancora riusciti ad attuare. Un aspetto importante previsto all' interno di questo progetto è quello della fitodepurazione delle acque». Un sistema di depurazione naturale delle acque reflue che apporta notevoli benefici ambientali.

«Gli interventi previsti - ha spiegato ancora Piccitto - riguarderanno anche un nuovo intervento di disboscamento in alcune zone, la realizzazione di passerelle per consentire la visita delle la tomie esistenti nei siti, la realizzazione di alcuni scalini e rampe sui vari terrazzamenti per facilitare l' accesso ai disabili e consentire anche l' esecuzione delle opere di manutenzione che si renderanno periodicamente necessarie». L' aspetto cruciale, però, è quello della manutenzione. Si tratta di un' area che ha bisogno di continui interventi di manutenzione, ma anche di iniziative per renderla fruibile.

«E su questo possiamo intervenire grazie al regolamento, approvato di recente dal consiglio comunale, sull' utilizzo dei beni comuni. Le associazioni che hanno già manifestato interesse a collaborare con il comune - ha detto Piccitto - e le altre che vogliono impegnarsi in tal senso daranno una grossa mano d' aiuto in un ottica di condivisione della gestione degli spazi pubblici urbani».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X