COMUNE

Raccolta rifiuti a Modica, polemiche sui pagamenti

di

MODICA. «Il Comune in 15 mesi ha effettuato a favore della ditta Giorgio Puccia ben 87 mandati di pagamento per un importo di 7 milioni e 750 mila euro circa». A chiarire la delicata questione che riguarda il mancato pagamento degli stipendi dei lavoratori della ditta Puccia è il sindaco Ignazio Abbate. E lo fa elencando alcuni dati, dopo l'ennesimo intervento in difesa dei lavoratori promosso lunedì scorso dal segretario provinciale della Fp-Cgil, Giovanni Lattuca.

Quest'ultimo aveva invitato il titolare della ditta Puccia, che gestisce il servizio di raccolta rifiuti in città, «a smetterla di indossare i panni della vittima e a pagare gli emolumenti ai lavoratori che al 4 aprile sui loro conti correnti non hanno ricevuto un solo centesimo di euro.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X