POLIZIA

Furti in case in Romania, latitante catturato a Santa Croce Camerina

SANTA CROCE CAMERINA. Un romeno di 32 anni ricercato per diversi furti in abitazioni nel suo Paese, Dragos Cosmin Lungu, è stato arrestato dalla Polizia di Stato a Santa Croce Camerina (Ragusa) su mandato dell'autorità giudiziaria romena.

Gli agenti sono intervenuti dopo aver ricevuto una segnalazione della polizia romena ed hanno bloccato l'uomo dopo averlo visto entrare in un'abitazione del paese. Il ricercato non ha opposto resistenza all'arresto. Lungu è stato rinchiuso nel carcere a Ragusa in attesa che venga definita la richiesta di estradizione in Romania.

Intanto, i carabinieri hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti del rumeno Robert Marian Voicu,25 anni, per furto. Lo scorso 14 marzo, insieme a dei complici aveva rubato al 'Trony' di Milazzo merce per 50mila euro, tra telefonini e tablet. Grazie alle telecamere di videosorveglianza l'uomo è stato individuato, Secondo quanto accertato dai sopralluoghi, telefonini e tablet erano già pronti per esser spediti e rivenduti in Romania.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X