IL RICONOSCIMENTO

Bandiere verdi, a Ragusa il litorale è a misura di bimbo

di
bandiere verdi, ragusa, Ragusa, Cronaca
Ragusa

RAGUSA. Da Scoglitti a Santa Maria del Focallo. Il litorale ibleo è tutto un 'tappeto' di bandiere verdi. Ad eccezione della zona del Modicano e dello Sciclitano. Si tratta della bandiera assegnata annualmente alle spiagge a misura di bambino.

La provincia di Ragusa ha il più alto numero di siti segnalati in tutta la Sicilia. Ecco l'elenco: Casuzze, Punta Secca, Caucana, Santa Maria del Focallo, Marina di Ragusa, Pozzallo (Pietre Nere e Raganzino), Scoglitti. In Italia sono 134 la spiagge che hanno ricevuto il riconoscimento per quest'anno. I parametri presi in considerazione sono molteplici: la qualità delle acque vicine alla riva, la sabbia pulita, la presenza di bagnini. E ancora la presenza di gelaterie e altri locali.

Ad assegnare la bandiera verde sono i pediatri. «Fra le località proposte - spiega Italo Farnetani, pediatra di Milano che ha curato il lavoro -, è stata selezionata almeno una spiaggia per ognuna delle regioni rappresentate, dimostrando così la dimensione nazionale del campione.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X