COMUNE

Ragusa, Partecipiamo lascia la giunta

di

RAGUSA. Spaccati, l’uno contro l’altro. E ora sempre più soli e senza maggioranza in aula. I consiglieri comunali 5 Stelle, in poco più di 12 ore, «raccolgono» i frutti di almeno sei mesi di black out totale. Nella tarda mattinata di ieri «Partecipiamo» ha comunicato al sindaco la decisione di uscire dalla maggioranza.

Via l’assessore che rappresenta la lista civica che aveva avviato un accordo programmatico quasi un anno e mezzo fa. Subito dopo l’invio della nota che spiega le motivazioni. La lista di Giovanni Iacono inizia dalla crisi interna ai 5 stelle, confermata dalla «sfiducia» del consigliere Gianluca Leggio nei confronti dell’assessore Stefano Martorana e, quindi, anche del sindaco Piccitto.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X