RAGUSA

I conti del Corfilac, niente stipendi da sei mesi

di

RAGUSA. Tre mensilità arretrate nel 2015 e quasi tre per quest’anno. Che potranno crescere in maniera esponenziale anche perchè il Corfilac con la Finanziaria è stato ammesso alla partecipazione dei bandi che la Regione emanerà nei prossimi mesi. Il tutto per l’ammontare complessivo di 1,1 milioni di euro. Dovrebbe trattarsi della strada individuata per risolvere le gravi scoperture di bilancio con cui il Consorzio per la ricerca della filiera lattiero casearia fa i conti da qualche mese a questa parte.

Anche se il milione e 100 mila euro non sono neanche sufficienti a pagare gli stipendi dei 45 dipendenti. Questi hanno avuto assicurazione dall’ente che nel giro di pochi giorni potrebbero essere pagati almeno due stipendi arretrati perchè da Palermo dovrebbero arrivare 300.000 euro dei 700.000 euro residui dello scorso anno. La situazione è davvero delicata per quest’anno. La questione dei bandi allunga i tempi.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X