AEROPORTO

Comiso, i voli per Roma «scendono» a quattro

di

COMISO. L’aeroporto di Comiso presenta la “summer 2016”, la programmazione dei voli per la stagione estiva. Il numero dei voli di linea resta quasi invariato (a parte l’imminente varo della nuova rotta per Dusserdolf da aprile), per il 2016 si punta su un incremento dei voli charter. È la vocazione dell’aeroporto di Comiso, che l’amministratore delegato Enzo Taverniti definisce “turistica”.

La programmazione estiva è stata presentata ieri dal presidente Rosario Dibennardo, dall’amministratore delegato Enzo Taverniti, insieme al responsabile commerciale della società, Paolo Dierna e al sindaco Filippo Spataro.

Nel 2015 i voli charter hanno portato a Comiso 28.000 passeggeri, nel 2016 potrebbero essere almeno il doppio. La maggior parte dei contratti sono già firmati. Si volerà con i charter da Parigi, Lione, Ginevra, Stoccolma, Londra ed altri. L’anno appena trascorso ha visto la presenza a Comiso di 344.900 passeggeri. Rispetto al 2014 c’è un incremento del 21,5 per cento come numero dei voli e un aumento del 13,6 per cento dei passeggeri. I charter, invece, sono cresciuti del 4,4 per cento. Per il 2015 l’obiettivo dichiarato è di 500.000 passeggeri.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X