LA POLEMICA

Assistenza ai disabili sospesa, accuse alla Provincia nel Ragusano

di

RAGUSA. Coinvolgere i sindaci dei dodici comuni attraverso il prefetto Librizzi ed un sit-in davanti la sede della Prefettura. Ed ancora bloccare l’attività nelle scuole coinvolgendo gli studenti normodomati. Sono le proposte che sono scaturite nell’assemblea dei genitori degli studenti disabili che frequentano gli istituti superiori della provincia che si è svolta alla Cgil. Presenti anche gli assistenti delle cooperative che svolgono il servizio. Da due giorni il Libero consorzio comunale di Ragusa ha sospeso il servizio di trasporto ed assistenza specialistica agli studenti disabili. Salvina Cilia del Terzo Settore e Giovanni Avola della Cgil hanno sottolineato come «non ci sia più ritegno in questa situazione dove si sta negando un diritto sacrosanto a 165 studenti disabili». E da ieri i ragazzi con handicap potranno avere anche il sostegno forte degli studenti normodotati perchè la ex Provincia ha sospeso anche i trasferimenti di risorse economiche per il funzionamento delle scuole superiori.

Una circolare del dirigente del II settore Salvatore Mezzasalma congiuntamente al dirigente del IV settore Carlo Sinatra è stata inviata a tutti e 15 le istituzioni scolastiche della provincia che rappresentano circa 40 plessi. «Abbiamo rappresentato l’impossibilità di assicurare le forniture e gli interventi manutentivi di cui gli Istituti scolastici dovessero necessitare», afferma Carlo Sinatra che aggiunge: «Quest’anno chiuderemo con un disavanzo di circa sei milioni di euro. Lo so che non è possibile tagliare i servizi, ma non abbiamo scelta».

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X