AGRICOLTURA

Vittoria, i sindaci guidano protesta degli agricoltori: in piazza il 14

di

VITTORIA. I sindaci guidano la protesta del mondo agricolo. Per avviare la fase del riscatto della Sicilia e della sua economia a prevalente vocazione agricola. Lo faranno in sinergia con i sindaci di alcuni comuni della Puglia e della Basilicata, che vivono la stessa emergenza. Ieri a Palazzo Iacono, si sono dati appuntamento alcuni sindaci del sud est siciliano. Oltre al padrone di casa Giuseppe Nicosia, c'era il sindaco di Pachino, Roberto Bruno, di Acate, Franco Raffo, di Niscemi, Francesco La Rosa, di Francofonte, Salvatore Palermo. Presenti anche rappresentanti di Santa Croce Camerina.

Gli ospiti erano il presidente del consiglio comunale di Altamura, Giandomenico Marroccoli, insieme al consigliere comunale Onofrio Gallo ed all'imprenditore Damiano Viscanti, tra i promotori del movimento "Riscatto", e della "rete dei comuni rurali" di Puglia e Basilicata. C'era poi Gianni Fabbris, presidente di Altragricoltura. Un breve incontro pubblico, nella Sala degli Specchi e poi una lunga riunione di lavoro, durante la quale si sono decise le modalità di lotta da avviare per far sollevare il comparto.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X