CASSAZIONE

Scicli, "Imu per la piattaforma Vega"

di

SCICLI. Imu milionaria per il Comune di Scicli in grave difficoltà di cassa. "Le piattaforme petrolifere dovranno pagare l'Imu ai Comuni e i benefici saranno anche per il Comune di Scicli". Esordisce così la nota diffusa dal deputato Nino Minardo di Area Popolare alla luce di una recente sentenza della Corte di Cassazione (n. 3618 della Sezione tributaria) che ha accolto il ricorso del comune di Pineto in provincia di Teramo contro le deliberazioni delle commissioni tributarie di merito che avevano esentato l'Eni dal versare il tributo relativo a quattro piattaforme per l'estrazione di idrocarburi installate nel mare prospiciente il lido di appartenenza.

"Il verdetto - commenta Minardo - apre quindi un nuovo scenario finanziario per l'ente comunale sciclitano. Il Campo Vega, infatti, che estrae da un giacimento petrolifero a 2.500 metri di profondità sotto il fondale, si trova a meno di 12 miglia marine dalla costa siciliana ed è in territorio di Scicli, città alla quale per competenza spettano questi tributi".

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X