COMUNE

Tassa sui rifiuti, a Vittoria il controllo arriva sul web

di

VITTORIA. Conoscere la propria posizione contributiva, inoltrare richieste di sgravi, verificare una serie di dati relativi alle bollette? Da oggi niente più file. Basterà solo un click. E questo grazie al nuovo portale del contribuente dal quale si può accedere attraverso il sito internet del Comune.

Ieri mattina, a Palazzo di Città, l'assessore alle Risorse, Stefano Martorana, ha spiegato le potenzialità della nuova piattaforma che, in questa prima fase, riguarda la Tari. Nel giro di qualche mese, probabilmente già prima delle scadenze di giugno, sarà possibile analoga consultazione anche per Tasi e Imu.

Il servizio nasce grazie alla collaborazione con la società Advanced Systems di Napoli che ha messo a disposizione un nuovo software, «Linkmate». Il nuovo sistema consente, in maniera semplice ed immediata, la consultazione della propria posizione contributiva Tari 2016, con la possibilità di verificare la correttezza dei dati e scaricare, comodamente da casa, i moduli F24 relativi l’acconto Tari 2016, già precompilati.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X