VIA SCEVOLA

Vandali all'asilo nido di Modica, danneggiati armadi e servizi igenici

di

MODICA. Raid vandalico o furto vero e proprio. Su queste due ipotesi stanno lavorando gli uomini del Commissariato della Polizia di Stato di Modica allertati ieri mattina per una «visita» inaspettata nella sede dell'asilo nido comunale di via Muzio Scevola. I delinquenti sono entrati al suo interno forzando una finestra che dà sul retro dell'immobile e che s'affaccia su una strada in cui si trova anche un supermercato.

Da capire se sono stati ladri o vandali gli autori, nella notte fra lunedì e martedì appena trascorsi, dell'azione delinquenziale ai danni della struttura scolastica della prima infanzia. Un'azione inaspettata la cui scoperta è stata fatta, dal personale insegnante ed ausiliario, ieri mattina all'ora di apertura. Raccapricciante il quadro che si è presentato agli occhi del personale in servizio presso l'asilo di via Muzio Scevola. Porte danneggiate, armadietti aperti, oggetti sparsi ovunque; servizi igienici danneggiati. All'interno anche i resti di una «consumazione» frugale con biscotti e crackers che hanno trovato negli armadi della scuola. Non hanno portato via né una stampante ancora imballata e neanche i computer.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X