POLIZIA

Comiso, alla moglie di un tunisino confiscata un’auto da 25 mila euro

di

COMISO. Una confisca di un' auto del valore di circa 25 mila euro intestata alla moglie di un pregiudicato tunisino residente a Comiso, arrestato lo scorso mese di giugno dalla polizia per spaccio di droga, è stata eseguita dalla polizia di Ragusa.

A seguito di quell'arresto gli agenti hanno accertato che l' auto, una «Hyundai I 35» immatricolata nel giugno 2015, era stata acquistata dalla coniuge del tunisino con i proventi dell'attività di spaccio. Il provvedimento è stato emesso dalla sezione misure di prevenzione del Tribunale di Ragusa. Ieri gli agenti della Polstrada di Ragusa sono intervenuti per un incidente sulla Statale 514 per Catania, all'altezza del bivio per Vizzini.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X