TELEVISIONE

Montalbano torna a Scicli: il via delle riprese ad aprile

di

SCICLI. Si inizia a girare subito dopo il periodo pasquale, nei primi giorni del mese di aprile.

La troupe della Palomar, la società produttrice della serie televisiva italiana «Il commissario Montalbano», ritorna in città per le riprese dei due nuovi episodi scritti da Andrea Camilleri che andranno ad essere raccontati con la regia, ancora una volta confermata, di Alberto Sironi.

E se nei primi giorni del prossimo mese di aprile cominceranno le riprese, già dai primi del vicino mese di marzo invece cominceranno i lavori per la sistemazione delle location.

Le nuove riprese si accompagnano con la buona notizia: gli interni del Commissariato di Vigata in cui lavorano Salvo Montalbano, Mimì Augello e Giuseppe Fazio, interpretati da Luca Zingaretti, Cesare Bocci e Peppino Mazzotta, tornano dopo 17 anni nella sede dell' ex Camera del lavoro e nell' ufficio attualmente adibito al protocollo generale del Comune. Un vero ritorno, insomma, da quando è iniziata la felice avventura del commissario Montalbano nel lontano 1999.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X