RAGUSA

La fidanzata lo lascia e lui lancia allarmi terroristici: denunciato a Modica

Le indagini avrebbero dimostrato che la minore era stata costretta a dare delle foto provocanti al suo ex ragazzo

RAGUSA. L'adolescente ragusana con cui aveva una relazione l'ha lasciato e lui, modenese, per vendicarsi ha mandato, da utenze di amici di lei, minacce di attentati terroristici alla questura di Ragusa, alcuni istituti di istruzione di Modica (Rg), due ospedali di Palermo e una sala convegni di Rimini.

L'uomo è stato identificato dalla Digos di Ragusa e denunciato per procurato allarme. Le indagini avrebbero dimostrato che la minore era stata costretta a dare delle foto provocanti al suo ex ragazzo.

Proprio con la minaccia di pubblicare questi scatti, il giovane si sarebbe fatto dare i numeri di cellulare di alcuni amici, responsabili secondo lui di aver causato la fine della loro relazione.

Queste utenze sarebbero state utilizzate dall'emiliano per celare la propria identità - grazie a sofisticati sistemi informatici - quando procurava gli allarmi terroristici.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X