CARABINIERI

Spaccio tra Vittoria e Catania, catturato il quarto componente

di

VITTORIA. Catturato anche l’ultimo componente della banda di spacciatori di sostanza stupefacente del tipo cocaina sgominata con l’operazione antidroga «Coffee drugs», portata a termine dai carabinieri del comando provinciale giovedì all'alba. Si tratta di Erjon Broshka, albanese di 30 anni, incensurato che, al momento dell’arresto degli altri soggetti coinvolti nell’operazione, ossia i vittoriesi Sebastiano Claudio Cavallo, Andrea Di Martino e Salvatore Salerno, era riuscito a rendersi irreperibile, sottraendosi alla cattura.

L'albanese è stato arrestato a Ragusa. L'attività di ricerche ha avuto il risultato sperato in sole 24 ore, poiché l'albanese veniva notato, da una delle pattuglie impegnate nelle sue ricerche, mentre girava alla guida della sua autovettura in una via del centro cittadino di Ragusa. Immediatamente riconosciuto dai carabinieri, che erano dotati della sua foto segnaletica, veniva bloccato e condotto presso gli uffici del comando provinciale, dove gli veniva notificata l’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa a suo carico per il reato di spaccio di sostanza stupefacente del tipo cocaina, in concorso con gli altri soggetti arrestati giovedì.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X