LA PROTESTA

Vittoria, agricoltori in piazza contro la crisi

di

VITTORIA. I prezzi di vendita al mercato ortofrutticolo di Vittoria sono crollati. Il pomodoro ciliegino, le melenzane, le zucchine si vendono per pochi centesimi. Gli agricoltori in piazza fanno sentire il loro grido di dolore. Le manifestazioni si sono svolte a Vittoria, Gela, Pachino. L'iniziativa è stata assunta da Mda (Movimento per i Diritti Agricoli).

Hanno aderito: Altragricoltura, Cna, Sorgi Vittoria, Confcooperative, Associazione Commissionari, Confesercenti, Forza Vittoria, Città Libera- Tavolo verde, Azione Democratica, Movimento Cinque Stelle, coalizione Terranova sindaco, partito Socialista Italiano. Nel piazzale si sono radunati circa 500 agricoltori: sono lontani i tempi delle fiumane umane e delle proteste forti.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X