AMMINISTRAZIONE

Ragusa, basta ai registri di presenza al Comune: arrivano i badge

di

RAGUSA. Basta ai registri per le presenze del personale del Comune di Ragusa: dal primo febbraio si timbra con i badge attraverso appositi terminali installati in questi giorni. Al palazzo centrale il rilevatore c'era già, ma nelle sedi distaccate si usava il vecchio sistema. Da lunedì cambia tutto, e il badge diventa obbligatorio in tutti gli uffici di pertinenza comunale. I nuovi terminali sono attivi nelle delegazioni di Ibla e Marina e in tutte le sedi distaccate dell'ente, compresi gli asili nido, l'Archivio storico, il Centro Servizi culturali e gli impianti sportivi di pertinenza comunale.

Ma il Comune è operativo in questi giorni si parecchi altri «fronti». In campo di turismo, la giunta ha approvato le linee guida per il coinvolgimento dei «Convention Bureau» nella strategia di promozione turistica della città, favorendo lo sviluppo del turismo congressuale. I «Convention Bureau» sono organizzazioni che promuovono, a livello nazionale ed internazionale, la realizzazione di eventi congressuali nei territori, rilanciandone l'immagine e le caratteristiche storiche, culturali e artistiche. Portano gente, insomma.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X