COMUNE

Ragusa, sostituzione di un assessore in vista

di

RAGUSA. Di Maio e Cancelleri «benedicono» la pax in terra iblea. I consiglieri pentastellati segnano il punto, e ottengono che il loro «peso» (numerico per lo meno) indichi a Piccitto la strada da seguire. Ragusa è una «piazza» importante per un movimento che in tutta Italia punta all'esperienza amministrativa.

Mentre i 5 Stelle provano a «espugnare» Roma, «perdere» Ragusa non sarebbe certo una gran bella cosa. E poi per quale motivo? Posizioni sclerotizzate, difficoltà di dialogo, differenti impostazioni culturali. O c'è dell'altro? Adesso, comunque, si tratta di mettere a punto una exit strategy rispettosa delle persone e del gran lavoro svolto, che è sotto gli occhi di tutti. Tempi e modalità? Stretti i primi e soft la seconda, ci si aspetta per lo meno. Perchè ancora non c'è il nero su bianco. Ci saranno, comunque le motivazioni da dare alla città, atteso che il massimo organo rappresentativo è stato tenuto in «ostaggio», per dirla con l'opposizione (e non solo), dal braccio di ferro tra sindaco e consiglieri Cinque Stelle.

C'è da individuare la formula: salta una testa e tutti gli altri assessori «assolti» per insufficienza di verifica? Perchè se la «calcolatrice» di Stefano Martorana è per i più una sorta di «freno» all'effervescenza pentastellata, il tiepido sostegno dell'assessore all'Urbanistica Salvatore Corallo alla delibere sulla difesa del verde non ha certo i toni della battaglia dello «stop al consumo del territorio» di marca Cinquestelle.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X