FORMAGGI

Ragusano «Dop», c'è l'accordo per rilanciarlo

RAGUSA. L' accordo di collaborazione e i contratti di vendita saranno messi a punto a breve. Il formaggio ragusano Dop sarà venduto all' interno dei punti vendita Conad in tutto il territorio nazionale.

Le forme di «ragusano» troveranno uno spazio adeguato nel reparto «freschi» all' interno degli scaffali dei prodotti a marchio Dop con la supervisione del ministero delle Politiche agricole, la Federdistribuzioni e Legacoop. Lo scorso anno sono state prodotte 11 mila 782 forme di «ragusano» per un totale di 184 mila chili di formaggio.

Con la stesura del contratto di commercializzazione e vendita la produzione dovrà aumentare del 30 per cento. «È un risultato straordinario - spiega Giuseppe Occhipinti, presidente del Consorzio di tutela del formaggio ragusano - la scorsa settimana siamo stati a Bologna dai vertici di Conad Italia per un accordo di collaborazione ad ampio respiro. Si tratta di una primo importante risultato raggiunto al l' indomani della nostra presenza alla vetrina mondiale di Expo Milano.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X