I DATI

Stranieri in provincia di Ragusa, +19,7% in un anno

di
dati, stranieri, Ragusa, Cronaca
Ragusa Ibla, Sicilia

RAGUSA. Gli stranieri residenti in provincia sono 22.660, con un incremento del 19,7 per cento rispetto al 2014. Dati che collocano Ragusa al quarto posto in termini assoluti in Sicilia ma sicuramente in vetta per quanto riguarda il rapporto tra popolazione residente e stranieri.

In provincia, infatti, vivono appena 300.000 abitanti con un rapporto pari, quindi, a circa il 7% tra residenti e stranieri. Le percentuali più alte si registrano ad Acate (25,4%, in gran parte rumeni), Santa Croce Camerina (19,9%, molti dei quali tunisini); in termini assoluti di presenze in testa c’è Vittoria, seguita da Ragusa, Acate e Santa Croce Camerina.

I dati sono stati forniti dall’ufficio immigrazione della Questura, struttura in prima fila anche per fare fronte agli sbarchi, 53 nel corso del 2015, a cui si aggiungono 9 trasferimenti da altre province siciliane per un totale, di profughi, rispettivamente di 15.689 sbarcati e 725 e trasferiti.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X