FINANZA

Ragusa, sequestrati 100 mila prodotti contraffatti: 4 denunce

Gli accertamenti hanno riguardato alcuni esercizi commerciali specializzati del settore, nei comuni di Ragusa, Ispica e Scicli. Sotto sequestro sono finiti luminarie, giochi e addobbi natalizi privi del marchio «CE»

RAGUSA. I Finanzieri del Comando provinciale di Ragusa, con l'avvicinarsi delle festività natalizie, hanno intensificato i controlli su tutto il territorio ibleo e hanno sequestrato oltre 100 mila prodotti contraffatti. Gli accertamenti hanno riguardato alcuni esercizi commerciali specializzati del settore, nei comuni di Ragusa, Ispica e Scicli. Sotto sequestro sono finiti luminarie, giochi e addobbi natalizi privi del marchio «CE» e palesemente contraffatti.

Inoltre, i dispositivi elettrici sono risultati conseguentemente non conformi alla legge e privi delle indicazioni di provenienza e delle caratteristiche informative minime per i consumatori. I quattro titolari, tutti di etnia cinese, sono stati denunciati per violazione delle norme in materia di contraffazione, sicurezza prodotti e per i reati di frode in commercio.

La merce ritirata dalla vendita era costituita dalle classiche decorazioni natalizie prive dei requisiti minimi di sicurezza, non essendo stati sottoposti ai test di laboratorio previsti per legge, avrebbero potuto generare dei corti circuiti, a causa dell'insufficiente spessore dei cavi elettrici, qualora inseriti per diverse ore nelle prese domestiche.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X