NEL RAGUSANO

Minacce di morte a giornalista, denunciati due vittoriesi

VITTORIA. Due persone, V.L., e R.L., di Vittoria, sono state denunciate per violenza privata dalla Polizia di Stato di Ragusa perché ritenute tra gli autori di minacce di morte attraverso il social network Facebook nei confronti del direttore del quotidiano on line "La Spia". Le indagini sono state condotte dalla squadra mobile iblea con la collaborazione della Polizia Postale e della Polizia di Stato di Catania.

Le denunce sono scattate al termine di perquisizioni, anche informatiche, in abitazioni ed attività commerciali disposte dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Catania Per le continue minacce sono già state effettuate decine di perquisizioni che hanno portato anche al sequestro di personal computer ed altri apparati informatici, con l'ammissione degli indagati, alcuni dei quali sono stati sorpresi in flagranza di reato mentre avevano ancora il profilo aperto ancora sul sito del quotidiano on line. Padre e figlio, ai quali la Polizia di Stato ha sequestrato computer, hard disk e smartphone, hanno subito ammesso le loro responsabilità.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X