BASKET

Prova di forza della Passalacqua, «schiacciato» il Battipaglia

di

RAGUSA. Vittoria esterna della Passalacqua Ragusa che passeggia sulla Convergenze Battipaglia. Aspettando ancora Benson, la formazione di Nino Molino ha mostrato tutta la sua superiorità tecnica al cospetto della giovane formazione battipagliese giunta al terzo ko consecutivo. La gara non è stata mai in bilico nel risultato e nel gioco con le biancoverdi che, trascinate da una straordinaria Little (a fine partita si conteranno 27 punti a referto per l'americana), possono guardare con ottimismo al prossimo futuro. Proprio l'americana è la mattatrice del primo quarto: sue tre triple dal perimetro spezzano le gambe e l'entusiasmo delle avversarie che per circa quattro minuti di gioco non trovano la via del canestro.

Le cose non cambiano del secondo quarto, tanto che si va al riposo lungo 45 a 19. Paura durante il secondo parziale per l'infortunio capitato a Micovic: la numero quarantaquattro di Ragusa, nel tentativo di bloccare Tagliamento, cade male sul parquet dello "Zauli" ed è costretta a lasciare lo stesso a braccio e tra gli applausi dello sportivissimo pubblico di casa. Micovic non rientrerà più in campo e le sue condizioni saranno valutate nelle prossime ore dallo staff medico siciliano.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X